venerdì 21 marzo 2008

Filastrocca usa e getta

Filastrocca usa e getta, vai da chi non se l’aspetta,
vai sui monti, vai nei mari, va’ a raggiungere i somari.
Come spiffero di vento, come polvere d’argento,
vai nel cielo e in capo al mondo, e vedrai che non è tondo.
Non è tondo ma è schiacciato, ed è pure un po’ affollato,
qui si deve fare spazio, quanti ingombri, via che strazio.
Taglia, incolla, fuggi e mordi, ma che siamo tutti sordi?
Non c’è tempo di pensare, qui si deve lavorare.
Filastrocca usa e getta, viaggia e vola, dammi retta,
con l’aereo, con il treno, o anche a piedi, mica è strano!
Viaggia e prova a far capire, che anche un sogno va’ lontano!

4 commenti:

rosy ha detto...

questa filastrocca posso copiarmela per i miei nipotini?
Sempre con il tuo nome.
Fammi sapere.
ciao!

Janas ha detto...

Si, le filastrocche sono le mie creature preferite. Mi fai molto contenta, vorrei arrivare ai bambini con le filastrocche per cercare di parlare di temi importanti come l'ecologia, il riciclo e il rispetto.
Ciao, a presto

rosy ha detto...

janas sono triste, ieri si son fatti i funerali di una ragazza amica di Luca, doveva ancora compiere 18 anni.
per un breve periodo ha fatto parte della nostra famiglia, perchè e stata la ragazza di Luca, che poverino sta a messina per delle serate, da lui abbiamo saputo la notizia, amici comuni lo hanno avvertito.
Stanotte non ho dormito, sono alzata dalle cinque.
Le ho dedicato un post,"in punta di piedi"
Penso al dolore dei genitori, questo pensiero mi fa soffrire tanto!
Luca è disperato, la sua voce per telefono è cambiata, lo sento triste, e pensare che anche lui un mese fa ha avuto un'incidente con la macchina, è vivo per miracolo, dopo un mese e toccato a Federica, ma lei è stata meno fortunata.
Era una bellissima ragazza, alta bionda mi piaceva.
oggi mi tocca sorridere, ma il mio cuore è triste!
L'ho detto a te e a frazen, a my no, perchè my ha perduto un fratello, giovanissimo.
Ti abbraccio

Janas ha detto...

Ti ho scritto su "in punta di piedi". E' una cosa terribile. Le notizie di tutti questi incidenti mi lasciano scioccata.
Anche io ti abbraccio forte forte, per farti sentire la mia vicinanza.