mercoledì 23 aprile 2008

Frazen mi ha incatenata!!!

Me ne stavo buona buona in un angolino della soffitta, scribacchiando, quando Frazen mi dice di avermi incatenata… Sulle prime mi sono preoccupata, pensavo che mi venissero a prendere le guardie del GraCoPerTuFa, il Gran Comitato Per la Tutela delle Favole, sapete, sono ricercata, ve ne ho parlato nei miei post…
Ma poi ho capito. E’ solo un gioco! Io devo dire le 6 cose che mi piacciono di più e nominare altre 6 persone!

1/ La cosa che mi piace di più in assoluto è il mare. Mi piace nuotare nell’acqua azzurra, ci starei le ore, mi si fanno sempre tutte le ruchette sulle dita. E mi piace scoprire nuove spiagge, gironzolare per i borghi dei pescatori, tra le viuzze.

2/ Semplicemente adoro disegnare. Il disegno è l’unica vera certezza che ho nella vita. Se non avessi le mani disegnerei con i piedi. Senza i piedi, userei la bocca. Non potendo usare la bocca disegnerei con le orecchie. Se mi mancassero le orecchie userei il naso. In mancanza del naso disegnerei sempre e comunque con la mente. La mente non manca mai. Si può usarla male o si può usarla bene, ma c’è sempre. Quindi io so per certo che in ogni modo potrei sempre disegnare!
E’ bello vedere come il colore prende forma e come la forma si colora. Avete mai passato le mani su un disegno? Dovreste farlo, per sentire come la tempera può diventare ruvida, come l’acquerello può sembrare polveroso o come una penna può essere collosa e appiccicaticcia!

3/ Mi piace la magia del teatro. Le luci, i colori, gli odori del teatro che ti trasportano in un mondo fantastico.

4/ Mi piace mangiare la pizza margherita… e basta!!!

5/ Mi piace tanto viaggiare in treno e guardare il panorama che cambia dal finestrino. E’ bellissimo. Dal Gigante addormentato, il Vesuvio, si passa all’ingegnoso acquedotto romano. Poi arrivano le campagne umbre, con le pecorelle. All’improvviso si vede uno scorcio della cupola del Duomo, entrando a Firenze. Maestosa! Arrivando a Bologna attraversi i fantastici colli emiliani. E superato il Po… la pianura padana, un deserto verde, magnifico e suggestivo.

6/ Ci sono tante altre cose che mi piace fare, ma ne posso dire solo un’altra! Mi piace girare per i musei, guardare i quadri dei Grandi Maestri. Vi confesso che una volta ho toccato una famosa opera di Picasso… non ho resistito. Per fortuna non è suonato l’allarme e per fortuna avevo buone intenzioni!

Allora… incateno

Rosy
Giusy
Archivio Futuro
Mimi


Eh, vi tocca!!!
REGOLAMENTO:- indicare il link di chi vi ha coinvolti- inserire il regolamento del gioco sul blog- citare sei cose che vi piace fare e perché- coinvolgere altre sei persone- comunicare l'invito sul loro blog.

13 commenti:

rosy ha detto...

cara yanas, mi ha incatenata anche my.
sto un pochino pensando a come fare e chi coivolgere in questa catena.

fammi capire bene, abbandoni la soffitta come blog? Dove andrai caro folletto

Grazie dei complimenti, sul condominio

Tra poco ti risponderò!

mimi ha detto...

io partecipo più che volentieri è il mio primo meme, figurati

ma perchè il mio nome non è in verde?
:(

Janas ha detto...

Rosy, ora vengo in condominio e ti rispondo!

myriam ha detto...

Ciao Janas, che dire? aggiungerò il tuo nome a quello di Frazen tra imittenti... Cmq grazie per aver pensato a me! Quanto alle tue passioni coincidono con le mie. Anch'io adoro viaggiare, disegnare, amo il teatro e la pizza margherita (e basta!),ma sulla passione per il nuoto proprio non ci siamo! Quella è la passione di Andrea, semmai! da quando una volta dabambina ho rischiato di annegare... sto ben lontana dall'acqua! A presto, my

PS Posso aggiungere un link al tuo blog?

Janas ha detto...

Certo che puoi linkarmi... io voglio aggiungere un link a te e Frazen.

E allora facciamo così: l'acqua la prendiamo a piccole dosi, poco alla volta, così non c'è pericolo. In particolare quello che adoro è proprio stare nell'acqua di mare, anche solo fino alle ginocchia.
Ho visto sul tuo blog che come passioni stiamo lì!
Ciao My

rosy ha detto...

Ciao folletto, e sogni d'oro!

myriam ha detto...

Ah, dimenticavo! Adoro anche andar per musei e per mostre. Però mi piace andarci da sola o, al limite, con persone molto molto vicine. Non sopporto le visite guidate e non sopporto le comitive chiassose che non consentono ai singoli di lasciarsi rapire dall'arte. Sono un po' egoista quando si tratta di godere di un capolavoro, ma poi mi piace parlarne, confrontarmi... solo che tra i miei amici "reali", quelli che frequento di solito, sono l'unica ad avere certe passioni! Sigh! Pazienza... mi rifaccio con gli amici virtuali! Un abbraccio e buon ponte, my

Janas ha detto...

Ragazzi, lettori, amici, ma lo sapete che Rosy è proprio dolce?
Rosy, grazie per questa bella amicizia.
Ciao ciao

Janas ha detto...

Eh, Myriam, mi sa che tu sei il mio clone! Ma non sarai del segno dei pesci, per caso?
Hai descritto esattamente me stessa.
Sorella folletta.

rosy ha detto...

Sono felice per la casa, come vedi tutto si aggiusta.

Sono contenta, che l mie amiche, sono diventate anche amiche tue.

Le persone speciali come voi sono destinate ad incontrarsi.
Questa si che una bella catena.
Personalmente non so chi incatenare, ma mica succede qualcosa?? Se spezzo la catena, non vorrei portare scrupoli verso frazen, my e te...dimmi di no!!

Janas ha detto...

Ma no, per me non c'è alcun tipo di problema... infatti nell'ultimo post intendevo dire proprio questo. Considera che poi non amo particolarmente le catene. Era solo un modo per conoscere qualcosa in più di noi.
Tu per me ormai sei di casa, anzi di soffitta, ed io sono una inquilina privilegiata del tuo condominio. Con Frazen e My ci stiamo conoscendo meglio e devo dire che ne sono proprio felice! Troppo forti davvero!
Ragazze, siete in gamba!
Janas

chicchina ha detto...

ciao,sono arrivata sul tuo blog.come spesso accade,passando per link vari e colgo l'invito per lasciare un saluto.Abbiamo di sicuro delle conosenze in comune,in questo piccolo grande mondo virtuale.Passerò ancora a leggerti,spero non ti dispiaccia.Ho voluto sbirciare anche nei blog da te lincati e trovo interessanti motivi di riflessione:ci sono sempre due facce per ogni medaglia!Da qualche anno il grande pubblico dei media conosce di napoli solo la parte deteriore,quella più vistosamente deteriore.Spigolando sui blog,altri giornali,altra informazione si scopre un mondo diverso,che non esclude il primo ,che pure c'è,ma è ricco di fermenti,di attività lecite e piacevolissime,di vita,di bellezza.Conosco più che Napoli la napolitanità e ne sono affascinata,sono mediterranea anch'io.Un lunghissimo sproloquio,ma ti chiedo di scusarmi,non so essere stringata.Un cordialissimo saluto-Chicchina

Janas ha detto...

Benvenuta Chicchina! Grazie per avermi lasciato un messaggio, adoro leggere i vostri pensieri!!!
Sono davvero contenta che tu sia andata a visitare i miei link... sono i miei preferiti, quelli che consiglio di cuore!
Sono passata a trovarti... ti lascio un messaggino... ma tu vivi in un posto incantato?!

Chicchina sei la benvenuta nella mia soffitta. Passa a trovarmi...
faremo delle belle chiacchierate.
Janas