martedì 1 marzo 2011

Scorie di tutti i giorni

Non voglio perdermi in troppe parole. Vado subito alle cose essenziali.
Si discute in questi giorni il Decreto Rinnovabili. Vi consiglio di leggere con molta attenzione sul sito di Legambiente di che cosa si tratta. Potete leggere notizie anche in questo articolo e in quest'altro. Tagli netti agli incentivi sul fotovoltaico. Vogliono fermare solare, eolico e biomasse.
Ecco come ci imporranno il nucleare.

15 commenti:

Cicabuma ha detto...

Ho letto, ho letto.
Sono scossa e incazzata!!!
La Prestigiacomo cosa vuoi che faccia??? E' di quella risma!!!
Cambiare, cambiare... rivoluzionare prima che sia troppo tardi!!!
Un bacio
Francesca

Lina-solopoesie ha detto...

CIAO FOLLETTINA .
Ti porto un ivito per domani 4-marzo giorno del mio compleanno.
Ogni anno non sei mai mancata .
Vieni elegantissima perchè per me è una festa importante , visto che sono pensionata .. chi sa quante c'è ne saranno di altre BO!!!
TI ASPETTO GRAZIE E CIAO!! LINA

chicchina ha detto...

Avevo chiesto dei preventivi per il fotovoltaico.Risposta:"se non è urgente ci sentiremo a fine marzo,perchì ogni tre mesi cambia tutto".
Questa volta mi sa che è cambiato proprio tutto,anzi sparito tutttttto!
e non se ne vogliono andare.
Ciao,Janas.

Rosalba ha detto...

Non c'è limite al peggio e finirà mai questo peggio? non sono fiduciosa mia cara amica. Così assieme alle casse dello stato depauperano il poco bene naturale rimasto.
Un bacio

Costantino ha detto...

Sono assolutamente e totalmente contro il nucleare, e cos1 peraltro
si era espressa la maggioranza degli italiani.

Paola ha detto...

Dico come Chicchina" E non se ne vogliono andareeeeee!!!!!!!" ci stanno portando allo sfacelo totale e per ora non si vede uno sbocco. C'è di che avvilirsi e ne avanza pure. Ciao cara, buona giornata, nonostante tutto. Bacioni

Lina-solopoesie ha detto...

Follettina grazie di aver partecipato alla festa del mio compleanno , hai visto le torte come erano buone? le ha fatto Rosy con le sue mani d'oro.
Ora scappo gli ospiti mi aspettanoooo CIAOOOOO

Lina-solopoesie ha detto...

BRAVA!! ogni tanto passa da me x darmi una mano per ricevere gli ospiti .. ti aspetto un bacio lina

riri ha detto...

Mi unisco al coro, sono contro il nucleare, la tav e tutto quello che danneggia l'ambiente..un saluto forte.

rosy ha detto...

Cara follettina, mi sa che ci lasciano parlare ma intanto fanno quello che vogliono.
Lo sfacelo...è da tempo che ci pesa sulle spalle e peserà ancora di più.

Leggerò i link.
Bacione e buon fine settimana a te e ai tuoi lettori. Ciao.

Annarita ha detto...

Cara Janas, ho già letto su Legambiente.

Che cosa dire? La politica portata avanti è miope e scellerata. Lo scopo è evidente, purtroppo! Non sono per nulla ottimista sulle conseguenze.

Ti auguro di trascorrere un buon fine settimana.

Bacione. A presto.

annarita

il monticiano ha detto...

Il mio NO al nucleare lo griderò più forte di prima e andrò a votare il referendum.
Ciao Janas.

Janas ha detto...

Cari amici, rispondo a tutti:
innanzitutto grazie per esservi soffermati e avere lasciato un vostro parere.
E' un momento molto difficile e particolare per il nostro Paese, ma non solo...
Molti di voi giustamente dicono "e manco se ne vanno..."
No, non se ne vanno, lo sappiamo benissimo, e non se ne andranno.
Mi fa rabbia l'inadeguatezza di chi dovrebbe opporsi per mestiere a tutto questo, di chi politicamente dovrebbe combattere una silente dittatura.
Sono tutte persone, maggioranza e opposizione, elette e scelte da noi. Forse certe situazioni fanno comodo un po' a tutti.
Se da un lato c'è chi si fa i comodacci propri, dall'altro c'è chi permette che tutto ciò avvenga.
In mezzo ci siamo noi, che nulla, nessun tornaconto, guadagnamo da manipolazioni meschine.
Come ho già detto alcune volte, abbiamo però un potere: SCEGLIERE.

SCEGLIAMO COSA GUARDARE IN TV E COSA NON GUARDARE.
SCEGLIAMO QUALI GIORNALI LEGGERE E QUALI NON LEGGERE...
BOICOTTIAMO.
POTREBBE NON SEMBRARVI NIENTE, EPPURE...
SE QUEL MILIONE DI PERSONE SCESO IN PIAZZA PER DIRE BASTA LO FACESSE, CREDETEMI, SAREBBE UN UNIZIO.
ABBIAMO DETERMINATO NOI LA RICCHEZZA DI CERTE TELEVISIONI L'ABBIAMO DETERMINATA NOI, GUARDANDO I PROGRAMMI E SEGUENDONE LE PUBBLICITA'.

Lara ha detto...

Barava Janas!
Non solo il post, ma il tuo ultimo commento è giustissimo. Qualcosa possiamo fare anche noi!!!
Ciao, mi metto tra i tuoi lettori, perché oltre ad essere intelligente, sei simpatica.
Un abbraccio,
Lara

Janas ha detto...

Un benvenuto a Lara tra i folletti della soffitta!
Grazie a te, accomodati che the e pasticcini ti aspettano.