venerdì 10 aprile 2009

Venerdì


Oggi è Venerdì Santo.

Ed è lutto nazionale.

Non dimenticate i seguenti link:


volontari:
Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS); http://www.anpas.org/
Confederazione Nazionale delle Misericordie; http://www.misericordie.org/
ARCI Servizio Civile, nelle sue componenti PROCIV ARCI e Legambiente; ww.arciserviziocivile.it Croce Rossa Italiana; http://www.cri.it/

Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara, telefonando allo 085.2057631


raccolta generi alimentari:
Il Csv Salento in collaborazione con l'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo organizza una raccolta di generi alimentari non deperibili – scatolame, prodotti a lunga scadenza etc.

Tutte le informazioni e gli indirizzi dei centri di raccolta sul sito http://www.csvsalento.it/


Chiunque voglia donare coperte e abbigliamento può contattare il Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara, telefonando allo 085.2057631
Oppure segnalare la propria disponibilità alla Croce Rossa Italiana al numero 085.2056258 chiedendo della sala operativa provinciale della CRI (SAP), o inviando una mail a: cp.pescara@cri.it


Aspettate a farlo anche nei prossimi giorni, ora probabilmente ci sarà molta confusione.

E per chiunque voglia donare qualcosa, non dimentichiamo quaderni, penne, matite e tutti gli accessori scolastici. I bambini ne avranno bisogno.

13 commenti:

rosy ha detto...

Janas, credo che, stavolta siamo tutti un po più attentiùBacio. e serena notte

Cicabuma ha detto...

Ciao, ti segnalo un blog creato da una persona che conosco da un paio di anni, di provata serietà, che sta organizzando una raccolta di libri da inviare in Abruzzo. Per chi ha perso tutto anche un libro, un romanzo, delle favole per i bambini... possono essere una grande cosa!!!

http://milibrogratuitamente.blog.dada.net

Suggerimenti e idee saranno ben accette!!!
Un abbraccio
Francesca

Janas ha detto...

Ciao Rosy, baciobacio!

Janas ha detto...

Ciao Francesca, grazie della segnalazione.
Ho visitato il blog e spero di riuscire ad essere utile anche io.
E' molto interessante.
Ciaociao

Marianna ha detto...

@sabato: ti auguro una serena pasqua cara folletta!

Janas ha detto...

Cara Marianna, serena Pasqua anche a te.
Un bacioneoneone!
Ciao bellina

Blessing Sunday Osuchukwu ha detto...

Carissima,
Ti volevo fare gli auguri di buona Pasqua!

Janas ha detto...

Carissimo Blessing, un augurio sincero e affettuoso anche a te.
Buona Pasqua!

rosy ha detto...

Serena e santa pasqua alla follettina più simpatica e bella.
Un bacione rosy.

solopoesie ha detto...

Janas
Vedo che anche tu
questo post l'hai dedicato
ai terremotati di Abruzzi .
Non ci sono parole per
esprimere il dolore a
tutte quelle persone
che in un solo minuto
hanno perso tutto ,un
minuto che ha spento
tanti sorrisi tanti
sogni e soprattutto
si è portato via
tante vite umane
e i bambini ….vittime
innocenti di tutto.
la cosa che oggi mi
ha toccato in maniera
profonda sono
state quelle piccole
bare bianche sopra
le proprie madri .
con questo non
dico che non provo
lo stesso dolore
per le persone anziane
Nessuno dovrebbe
morire di terremoto,
a qualsiasi età.
I vecchi ultraottantenni
hanno contribuito,
come tutte le generazioni
passate, a costruire
il bagaglio di storia
e civiltà del popolo
offeso e distrutto.
Essi sono “necessari”,
ora più che mai, per
conservare e difendere
la memoria di quello
che è stato e dovrà
tornare ad essere.
Auguro ai cittadini
dell’ Abruzzo di
guardare avanti e
riprendere la
propria vita sempre ,
e un un popolo
meraviglioso e molto
orgoglio faranno
rinascere l’ Aquila
più forte e vigorosa
come fosse una fenice!!!
Speriamo pero che
le promesse vengono
mantenute e che le
parole non vadano
al vento. Sono vicina a
loro con
il cuore non solo
io o s’intende ma
Tutto il mondo e
a loro vicino ….
La vita è utile e
preziosa ad ogni età.
Janas Preghiamo per
tutte le vittime ed i loro parenti ed amici, e
che questa sia una Pasqua di riflessione.
A TE E FAMIGLIA
BUONA PASQUA

LINA

Il Massimo ha detto...

Buona Pasqua soprattutto a chi non ha mai avuto niente ed a chi soffe per qualsiasi ragione in qualsiasi regione del mondo.

Vale ha detto...

Siam tutti con loro...

Janas ha detto...

Ciao Valeria, lo so che anche tu sei molto partecipe.
Ti abbraccio.