sabato 22 novembre 2008

Il libro di Giovanni…


Ieri sono stata alla presentazione del libro “Semantica della nutrizione” del mio amico Biologo Nutrizionista Giovanni Moscarella. Devo dire che come al solito sono arrivata con un puntuale ritardo… la conferenza era già iniziata, ed io ho dato anche un po’ di disturbo passando tra gli spettatori comodamente seduti, per arrivare a delle belle sedie libere!
La presentazione mi è piaciuta molto, devo fare i miei complimenti a Giovanni per questo lavoro pubblicato da Graus Editore, “un libro interdisciplinare in cui sono organicati studi di Antropologia, Sociologia, Psicologia Sociale e Biochimica”.
Perché nutrirsi è importante. E’ importante “come” ed è importante “quando”… non esclusivamente quanto!

“Semantica della nutrizione - Psico-Biochimica Morfo-funzionale”
di Giovanni Moscarella, introduzione di Paola Arenga
Graus Editore

18 commenti:

rosy ha detto...

Ho letto, ho cercato di capire..un po ci sono riuscita, e anche male..insomma dimmi tu che hai ascoltato in diretta cosa dobbiamo mangiare?

Janas ha detto...

In realtà dovremmo cercare di mangiare tutto, non trascurando MAI la prima colazione. Non dobbiamo demonizzare uova e derivati del latte, come spesso accade, perchè in questi alimenti ci sono proteine importantissime per il nostro organismo, molte di più e più assimilabili rispetto a carne e pesce.
Insomma, in sostanza il mio amico vuole far capire che non è detto che solo mangiando poco si dimagrisce. Si dimagrisce mangiando bene e avendo tanta pazienza. Troppa gente vuol dimagrire in men che non si dica, e per far ciò digiuna.
E molte mamme purtroppo non educano i figli a mangiare come si deve.
Dobbiamo imparare ad ascoltare il nostro corpo e a capire i messaggi che ci manda. La fame da stress è una probabile "richiesta" del nostro organismo. Dobbiamo solo capire quale enzima ci richiede il nostro corpo in quel momento, imparando ad essere dei bravi osservatori di noi stessi.

Effettivamente dovremmo svegliarci ed essere più padroni di noi, essere meno pigri, curarci, guardarci senza paure, captare i messaggi della nostra pelle, del nostro viso, senza pensare che "tanto c'è qualcun'altro che si occupa di noi".

Mi ha interessato molto questa presentazione perchè è un argomento che va oltre la semplice dieta, ma coinvolge anche studi sociali. A volte passano messaggi distorti sulla nutrizione, e non ci si rende conto del danno che si può provocare in grandi masse di persone, che prendono per oro colato quelle affermazioni. Insomma, una dieta che va bene per una persona non può e non deve andare bene per tante altre, perchè non tutti hanno bisogno delle stesse quantità di proteine, vitamine ecc.
Lui provocatoriamente si chiedeva se certi messaggi distorti non siano voluti.

Molto affascinante come argomento, si spazia dalla sociologia all'antropologia, fino alla psicologia.

Ho scritto apposta un post breve, per vedere quanto incuriosiva!

Un bacionissimo Rosy, e buona domenica.

rosy ha detto...

Follettina dove ti nascondi?? Bacio

Janas ha detto...

Eccomi, son qui... sommersa da vecchi mobili da restaurare!!!
Eh si,un lavoro da ebanista, molto impegnativo, ma divertente e soddisfacente. Peccato che i mobili siano miei e quindi nessun committente che mi paghi! Sigh!

rosy ha detto...

Brava, e buon lavoro.. a Laura piacerebbe tanto imparare un po di restauro.

A proposito..giorno 3 dicembre vengo a Napoli con la mia consuocera andiamo a S. Gregoria armeno...ti penserò! Veniamo con il pulman della scuola.

Un bacione.

A Ri-proposito, il condominio adesso somoglia al tuo..Luca, mi ha convinta che era l'unica strada da percorrere abbandonare la gragica personale, perchè mi avrebbe dato sempre fastidio...mi piacevano i mattoncini..bhe pazienza..

Janas ha detto...

Ma allora vieni a vedere i pastori del presepe a S. Gregorio Armeno...
mò ti vengo a scrivere qualcosa sul condominio...

rosy ha detto...

buonanotte e sogni d'oro ciao follettina

Janas ha detto...

Ciao Rosy!
Ciao a tutti i miei lettori che non mi lasciano i commenti... dispettosi!

rosy ha detto...

Buonanotte folletta..domani non ci sarò...ci sentiremo domenica sera...buon fine settimana..un bacio.

Janas ha detto...

Buonissimo fine settimana a te, amica mia!

rosy ha detto...

janas, quando hai tempo corri sul condominio...CI SONO RIUSCITA.........!!!!!!!!!!
BACIONISSIMI

Janas ha detto...

Corrooo...

Anonimo ha detto...

Il libro capita come il cacio sui maccheroni! Io sono un pò salutista e un pò monella, ovvero so cosa dovrei mangiare, quando e quanto, ma non sempre riesco...del resto la discipplina non è il mio forte. Però il tuo post mi stimolato... Lalla

Janas ha detto...

Su, su, Lalla, forza, forza... la sana nutrizione è importante... facciamo così: un poco di disciplina e un poco di monellaggine! Tanto per cominciare... poi piano piano...!
Baci e grazie della visita!

Anonimo ha detto...

va bene...allora comincio con la monellaggine!!(;))Lalla

solopoesie ha detto...

yanas
Ciao
Rosy mi ha detto del vostro incontro a Napoli .
Gli hai promesso che quando prima verrai a Caserta ed andrai a trovarla .
Guarda che abitiamo vicino , diciamo a pochi metri .
Spero che verrai a trami, io ci conto sai.
Ti abbraccio con tanto affetto e ti auguro un felice pomeriggio

Lina

Anonimo ha detto...

Ti ho vista!Ti ho vista!E ho detto ad alta voce che sei trooppo bellina, e simpatica, e sorridente! Un folletto vero!Per di più, napoletana...Lalla

Janas ha detto...

Lina, Lalla, mi avete vista nelle foto? Che risate ieri!
Lina, tu devi aspettarti una sorpresa da un momento all'altro,però se ti busso alla porta mi devi riconoscere!
Abbiamo parlato anche di voi, di Lalla che è napoletana come me!
Lalla ho offerto il caffè, ho fatto gli onori di casa!

Comunque si, sorrido sempre... c'ho stì denti!...