venerdì 30 aprile 2010

Gatti

Un gatto curioso, un giorno, mi tenne compagnia in una delle mie lunghe passeggiate. Era sulla porta della sua casetta ed era appena rientrato da una impegnativa giornata di lavoro, così mi disse.




















Era decisamente molto curioso, si chiedeva sempre cosa ci fosse dietro ad ogni muro. Ma, in fondo, i muri non sono un ostacolo impossibile da superare, specialemte per un gatto...


Infatti poi conobbi un altro gatto, che proprio su un muro aveva fondato il suo impero. Era grigio-azzurro ed elegante, e guardava tutti dall'alto del suo muro imperiale, con quegli occhi gialli e splendenti.


Ma non splendenti abbastanza...

Eh si, bisogna essere curiosi, bisogna essere impegnati e non aver tempo, bisogna essere nobili ed eleganti... ma per arrivare in alto a volte basta essere piccoli e semplici.

21 commenti:

Chica ha detto...

Belissimo questo e anche molto vero!baci,chica

Arianna ha detto...

Gran bel post! Che bei micetti hai "beccato"! Buona domenica, Arianna

Janas ha detto...

Grazie Chica, mi fa piacere che ti sia piaciuto. Un caro saluto, ciaociao!

Janas ha detto...

Ciao Arianna, hai visto che tipi?!
Gironzolando qua e là si fanno incontri interessanti.
E allora buon 1 Maggio, ciaociao!

chicchina ha detto...

Considerazione quanto mai saggia e da me condivisa,cara Janas!
Anche se essere piccoli e semplici per molti non rappresernta una virtù,una qualità ma uno stimolo alla sopraffazione.Stupendissssimi i tuoi gatti filosofi.Un abbraccio

Janas ha detto...

E infatti, mia cara Chicchina, la forza del piccolo sta nell'andare avanti nonostante le sopraffazioni degli stupidi.
Eh si, gatti filosofi, e di gran compagnia.
Un abbraccio forte.

rosy ha detto...

Cara janas, mi sto dedicando ai blog degli amici. Da quando ho tolto l'aggiornamento dei blog amici mi sfuggono...ma li devo rimettere.

Bisogna essere piccoli e semplici. Due qualità che a dirle appiano cosi semplici, ma a metterle in pratica e cosa assai difficile.
Dunque, diciamo che queste due qualità nascono con noi.
Fortunato e chi le possiede.

Un bacione e buona serata domenicale.

Francy274 ha detto...

Ciao Janas,
ho letto il Tuo commento sul blog di Chicchina, mi ha molto colpita, mi piacerebbe postarlo sul mio blog "Perle Rubate", se me lo permetti, fammi sapere.

Bello questo Tuo post sui gatti.. sappi che ho un pò la loro indole, amo arrampicarmi ma poi, come loro, non riesco a scendere :))
Un caro saluto
Francesca

Janas ha detto...

Cara la mia Rosy, si, io credo che la semplicità sia l'arma migliore, questo era il senso che volevo trasmettere.
A volte complichiamo.
Se fossimo più semplici, sapremmo essere anche più contenti.
Un baciotto.

Janas ha detto...

Cara Francesca, innanzitutto ti do il benvenuto nel mio blog, come al solito con the e pasticcini! Ciaociao!
Grazie davvero, sarei felice se tu mi citassi sul tuo blog, sarebbe interessante poter leggere altre opinioni, e soprattutto dare ad altri la mia testimonianza diretta. Come ho scritto anche da Rosy, è una testimonianza piccola, ma vera, sincera.
Grazie! e torna a trovarmi!
ciaociao

Marianna ha detto...

ha risvegliato i tuoi sensi il Walter di Bolle almeno mi hai scritta finalmente ...
Domani allora scrivo qualcos'altro ihhihihihihi così magari metti la faccetta dopo tanto tempo dentro il box del mio blog !!!!

Janas ha detto...

cara marianna, non ho avuto molta voglia di scrivere, nè per me , nè per altri. Non avendo nulla da dire ho preferito stare in silenzio.
Le uniche cose che mi son sentita di dire in un commento, le hanno postate chicchina e rosy. mi farebbe piacere avere un tuo commento in merito, passando da loro.
un abbraccione, a presto.

Marianna ha detto...

@la mia amica janas
ti sei dimenticata un particolare
la costituzione dice :
L'ITALIA è UN PAESE FONDATO SUL LAVORO .
E tutti noi non dovremmo mai dimenticarcelo janas è forte è tenace ma il lavoro rende l'uomo/donna vivo/a troppe volte lo dimentichiamo ma lei ce lo ha ricordato licenziandosi da un lavoro in nero , IL LAVORO è UN DIRITTO NON DIMENTICHIAMOLO MAI E NON STIAMO IN SILENZIO URLIAMO PIù CHE SI PUò ....JANAS SONO CON TE!

Rosalba ha detto...

Carissima Janas, molto bello il tuo post che parla dei miei animali preferiti e conclude con un concetto veritiero.
La vera forza è in noi piccoli che camminiamo nonostante tutti gli ostacoli.

Un abbraccio grande

Marianna ha detto...

HO postato un post dedicato te ciao

Janas ha detto...

Marianna grazie, ho letto il tuo post e ti ringrazio.
La mia vuole essere una piccola ma innocua rivoluzione!

Marianna ha detto...

non mi devi ringraziare mi sembra solo giusto gli amici servono a questo no?

Francy274 ha detto...

Buon Giorno Janas,
c'è un messaggio per Te su "Perle Rubate", se Ti va di dargli un'occhiata.. è tutto per Te :)
Un bacione
Buona Giornata
Francesca

Janas ha detto...

Cara Francesca, sono corsa subito a leggere...

Paola ha detto...

Bellissimo post! i gatti sono speciali! e da questo tuo scritto sorge una filosofia di vita molto particolare e vera.
Un caro saluto

Stefania ha detto...

Janas ... scopro il tuo blog ora , mi piace! Ho disegnato e dipinto varie Janas , sono sarda e figlia come te delle fate streghe luminose che animano le nostre fonti ... Amo moltissimo i gatti e quaesto post lo trovo leggero e profumato ... un abbraccio trovi una jana qui...
http://manustrabballadoras.blogspot.com/2010/03/jana-e-nuovo-abbraccio.html